Ci siamo… l’estate è arrivata. Chi lavora nel turismo sa che le pulizie stagionali sono particolarmente importanti per prepararsi ad accogliere al meglio i nuovi ospiti.

La pulizia degli agriturismi e la loro manutenzione stagionale sono particolarmente impegnative: dopo la lunga chiusura dei mesi invernali infatti diventa necessario sistemare sia le stanze che le ampie aree verdi. La campagna circostante, inoltre, facilita la presenza di insetti e animaletti – che vanno ovviamente fatti sloggiare prima dell’arrivo degli ospiti paganti della struttura.

 

LE PULIZIE STRAORDINARIE DENTRO LA STRUTTURA DELL’AGRITURISMO

Oltre ad una pulizia approfondita delle superfici (pavimenti, finestre, ripiani) e delle cucine, ci sono altri due interventi che andrebbero sempre svolti perché permettono di mantenere l’ambiente salubre, confortevole, curato.
Il primo è un intervento professionale di lavaggio e sanificazione di divani, poltrone, tappeti e materassi. Il secondo, un trattamento accurato di lucidatura lavaggio e protezione per le pavimentazioni in cotto, in pietra o marmo.

Entrambi questi interventi sono veri e propri investimenti: con interventi annuali regolari, tappezzerie e pavimentazioni resisteranno molto meglio al passare del tempo e voi potrete risparmiare su costose sostituzioni.

Potrete inoltre offrire ai vostri clienti un ambiente sempre accogliente e limitare i problemi dovuti all’accumulo progressivo di acari e polvere sulle tappezzerie.

E PER L’ESTERNO?

Tende sole, gazebo, poltroncine da esterno vanno curati con la stessa attenzione degli arredi interni – se non di più, vista la loro tendenza a sporcarsi e macchiarsi molto più rapidamente.
Anche qui, un lavaggio approfondito è d’obbligo.

Non scordiamoci poi che sarà necessaria un’attenta manutenzione del verde per rendere più belli e fruibili gli spazi che circondano la struttura, dalla potatura delle siepi alla risistemazione dei vialetti.

OSPITI NON GRADITI…

Un intervento essenziale negli agriturismi rimasti chiusi per mesi è dato dalle disinfestazioni.
Zanzare, mosche, vespe e insetti striscianti prosperano nelle case di campagna e devono essere ovviamente accompagnati alla porta.
Secondo l’ambiente e il tipo di struttura possono essere necessari interventi più o meno estesi. La presenza di insetti, poi, dovrà essere monitorata con attenzione durante tutto il periodo di apertura della struttura – soprattutto per quanto riguarda zanzare e vespe.

Potrebbe poi esserci necessità anche di interventi di derattizzazione.

La delicatezza degli interventi di disinfestazione e derattizzazione consiste soprattutto nella loro potenziale pericolosità per l’uomo e per gli animali domestici. È per questo che ogni azione deve essere scelta e portata avanti con la massima attenzione e professionalità.

PISTONE SERVIZI SRL è in grado di aiutarvi nelle operazioni sopra descritte, contattateci per un sopralluogo e un preventivo gratuito allo 0583/429752