In questo articolo vi diamo consigli utili per pulire mobili antichi senza rovinarli: sarebbe un peccato, dato che questi mobili hanno resistito al passare degli anni e spesso sono stati condivisi da più generazioni.

La prima cosa da fare è eliminare la polvere a fondo, superfici, interstizi, pomelli.
Il legno antico, che sia lucidato a cera o opaco, va spolverato con un panno morbido. Per le finiture lucidate a spirito, dopo aver passato il panno morbido, potete utilizzare anche la cera emulsionata, da spruzzare direttamente sulle superficie del mobile.
Una volta spolverati, i mobili in legno antico possono essere lavati con un detergente naturale composto da aceto bianco e olio di oliva nelle seguenti proporzioni:
• 1 cucchiaio da cucina d’aceto bianco
• 2 cucchiai di olio di oliva
• 1 cucchiaino d’acqua
Mescolate insieme gli ingredienti, prendete un canovaccio pulito, preferibilmente di cotone, e passate delicatamente sulla superficie del mobile. Un trucchetto per ottenere ottimi risultati sta nel seguire con i movimenti le venature del legno.
Olio di oliva e aceto sono prodotti naturali che possono essere utilizzati per la manutenzione ordinaria dei mobili antichi in legno, senza correre il rischio di rovinarli.

Come pulire i mobili in legno antichi laccati

I mobili antichi laccati vanno prima spolverati con un piumino morbido e poi puliti con un panno leggermente umido. Se il legno presenta delle finiture dorate o colorate, per ravvivarle potete utilizzare una soluzione a base di albumi e sale con un panno inumidito.
Le proporzioni consigliate per questo rimedio fai da te sono di due albumi e 1 cucchiaio da cucina di sale fino, da mescolare fino ad ottenere una crema. Il tempo d’azione è di circa due minuti, poi potete ripassare un panno per sciacquare e asciugare.
Se il mobile laccato presenta graffi superficiali potete rimediare passando ripetutamente uno stick di burro di cacao, facilmente reperibile nei supermercati. I mobili con finitura in gomma lacca possono essere trattati con olio paglierino: passatelo solo sul graffio con un cotton fioc, la fessura si scurirà in pochi secondi e si noterà molto meno.

Come detergere i mobili in legno senza danneggiarli

In generale per pulire e ravvivare i mobili in legno potete utilizzare prodotti naturali come il limone, il sapone di Marsiglia e l’olio di oliva.

Le proporzioni per realizzare un ottimo detergente fai da te sono:
• 2 cucchiaini di sapone di marsiglia
• 6 gocce di essenza profumata a scelta
• 1 cucchiaino d’acqua

Mescolate tutti gli ingredienti e travasateli in uno spruzzino, servitevi di esso per spruzzare il composto sulla superficie in legno. Sempre con movimenti circolari e delicati, passate più volte sul mobile e poi asciugate per rimuovere il detergente.
Per un tocco “nutriente” potete completare la pulizia con due gocce di olio di oliva: il vostro mobile in legno sarà rivitalizzato!

I trucchi per pulire i mobili antichi

La procedura a base di aceto e olio è molto efficace ma se lo sporco è vecchio di anni potrebbe essere molto difficile da rimuovere. Niente paura, situazioni particolari richiedono rimedi altrettanto specifici!
Ad esempio, per pulire il legno molto unto potete utilizzare un panno di lana imbevuto con poche gocce di acquaragia, oppure una mistura a base d’acqua e alcool etilico in parti uguali, da sfregare sulle parti unte con un dischetto in ovatta usa e getta.
Il the freddo è un’alternativa naturale contro il grasso e “l’appiccicoso”, ma necessita di un tempo di posa più lungo: almeno 15 minuti.
Quando il mobile antico presenta incrostazioni stratificate potete anche utilizzare qualche goccia di ammoniaca, ma fate attenzione quando usate questo tipo di prodotti chimici e munitevi di guanti in lattice prima di iniziare! Inoltre, non esagerate mai con le quantità: se il legno è particolarmente fragile potrebbe sgretolarsi e sbiancarsi nei punti trattati.

La pulizia dei mobili di legno antichi negli uffici

Studi notarili, uffici storici, sedi di rappresentanza… la lista dei luoghi pubblici in cui è necessario pulire i mobili antichi è lunga, se hai bisogno di questo servizio, contattaci: noi di  Pistone Servizi  (Via Del Popolo, 106 Capannori (LU) –vedi sulla mappa–  tel. 0583 429752) saremo lieti di aiutarti!